Accesso ai servizi

Martedì, 16 Novembre 2021

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER ATTIVITA’ COMMERCIALI AL DETTAGLIO



CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER ATTIVITA’ COMMERCIALI AL DETTAGLIO


Vicini a chi durante questi 21 mesi di Covid ha rischiato di chiudere la propria attività mandando in fumo i risparmi di una vita. La nostra Amministrazione ha promosso un bando con 27.500 euro di contributi a fondo perduto a sostegno delle attività commerciali penalizzate dalle restrizioni dovute alla pandemia e dei nuovi esercizi sorti in questi mesi.

 

I beneficiari dovranno essere in regola con i contributi sociali e previdenziali, e dovranno certificare di aver subito una riduzione del fatturato del 30% rispetto al 2019 oppure di aver iniziato l’attività durante l’emergenza sanitaria.

 

I codici ATECO a cui è rivolto il bando sono: n. 47 - COMMERCIO AL DETTAGLIO (abbigliamento, commercio al dettaglio di mobili, fiorerie, gioiellerie, articoli di cartoleria, commercio al dettaglio di biancheria personale), n. 56 – SERVIZI DI RISTORAZIONE (bar, ristoranti, agriturismo, pizzerie da asporto, pizzerie, rosticcerie, ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto); n. 96 – SERVIZI ALLA PERSONA (centri estetici, parrucchieri).

I beneficiari avranno diritto a un contributo di 500 euro per le attività già attive al momento della dichiarazione dello stato di emergenza, e 250 euro per le attività aperte durante lo stato di emergenza.

 

Per tutti i dettagli consultare l'avviso allegato.
In allegato anche il modulo per la richiesta.


Documenti allegati: